I LUOGHI E LA STORIA - Cetaria Diving Center

foto1
Diving Center Scopello
foto1
Escursioni in Gommone con Snorkeling
foto1
Battesimi del Mare Individuali
foto1
Corsi di Immersione
foto1
Scuba Refresher
+39 338 544 5761

91014 Scopello - Castellammare del Golfo

 

   

<img src="http://www.adobe.com/images/shared/download_buttons/get_flash_player.gif" alt="Get Adobe Flash player" />

Per informazioni potete contattarci ai nostri numeri di telefono:

Vittorio Ballerini
+39 368 3864808

Segreteria 
+39 338 544 5761

Tramite e-mail scrivendo a: cetaria@libero.it

Oppure 

Scriverci a mezzo posta a:
Cetaria Diving Center
Via Ciro Menotti 4
91014 Scopello
Castellammare del Golfo (TP) ITALY

Una rupe rossa che guarda ad Oriente, affacciata sul golfo: qui sorge l'antico borgo di Scopello (dal greco Skopelòs: scoglio) a pochi chilometri dalla cittadina di Castellammare del Golfo, in provincia di Trapani. Un baglio seicentesco (dall'arabo bahal: cortile), circondato da poche case addossate, una piazzetta lastricata, un abbeveratoio di pietra.

Secondo fonti autorevoli, la pesca del tonno in questo territorio era praticata ancor prima dell'avvento dei romani e, nei pressi dell'attuale Tonnara di Scopello, si estendeva la mitica città di Cetaria, così chiamata per l'eccezionale abbondanza di pesci pelagici del suo mare. 

Della città di Cetaria e della sua tonnara misteriosamente scomparse, oggi sappiamo poco, o quasi nulla. Presente nel periodo romano, la città di Cetaria venne raffigurata da Tolomeo (astronomo e matematico greco100-178 D.C. circa) nella sua Sicilia geografica. 

Alcuni storici sostengono che nell'odierno sito di Scopello viene identificato l'antico insediamento scomparso. I Faraglioni di Scopello infatti si trovano in una posizione di riparo naturale dai venti, ad eccezione del grecale e levante. 
Questo porto naturale è stato probabilmente un luogo di ancoraggio già in epoca antica, lo si può dedurre dalle diverse tipologie di anfore e manufatti (ceramiche greche, puniche, africane e spagnole) presenti nel "Museo Sommerso", l'Itinerario Archeologico Subacqueo proposto da Cetaria Diving Center. 

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti per analisi e statistica oltre che per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Cliccando su "Accetto" acconsenti l'uso dei cookie. Prendi visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando QUIprivacy policy.