La Riserva - Cetaria Diving Center Scopello, Castellammare del Golfo

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Riserva

I Luoghi e la storia

Fra il territorio di Scopello e quello di San Vito Lo Capo, si estende la Riserva Naturale Orientata dello Zingaro.
Imponenti montagne, profonde rientranze, ed ampie vallate sul mare, costituiscono i 1600 ettari di natura incontaminata della riserva. Pareti a strapiombo, promontori, insenature e spiaggette dai bianchi ciottoli, alternate a caverne, si susseguono per i 7 km di litorale costiero, considerato di grande interesse scientifico e ambientale.
La riserva istituita nel 1981 con una legge regionale, ed affidata all'azienda foreste demaniali della Regione Siciliana, Denominata "orientata" poiché è consentito l'intervento dell'uomo per ripristinare eventuali specie animali e vegetali a rischio di estinzione. Allo Zingaro, infatti, nidificano oltre 40 specie di uccelli, come il falco pellegrino, il gheppio, la poiana, il corvo imperiale, il gabbiano, il nibbio, le taccole dalla stridula voce, il passero solitario e l'aquila, varie specie di roditori e diverse specie di rettili.
Prima area naturale protetta dell'isola, la Riserva dello Zingaro è una delle poche oasi ancora integre e tutelata dalla speculazione cementizia.

 

Segnalato da Siciliano.it

Segnalato da GoldenWeb

Proposte di viaggi e vacanze

Segnalato da Turista Online

Recommended by NASE ITALIA

Guida vacanze In: list of links to holiday

Torna ai contenuti | Torna al menu